Recensioni

Aladdin

… e la rivincita della donna, si potrebbe aggiungere come sottotitolo. Ho già più volte espresso il mio pensiero, riassumendo tanto: positivo, sui Live Action disneyani, per cui mi soffermerò sul risvolto femminista di quest’ultima uscita. Alla fine del film, che racconta una famosissima e amatissima fiaba proveniente dall’Estremo Oriente, la principessa Jasmine viene nominata… Continue reading Aladdin

Recensioni

Noi

Dunque, in questo periodo accuso un forte calo di sintassi, quindi al diavolo il solito paginone prosaico. Vado di elencooooooooooh LIBERTAAAAAAAÀ   LIBERTAAAAAAAÀ dieci affermazioni su Noi chi vuole, risponda alle impressioni specificando il numero della frase di riferimento!   Noi è, di nuovo, una generale figata firmata Jordan Peele. Non significa che abbia apprezzato proprio tutto tutto,… Continue reading Noi

Recensioni

Border – Creature di Confine

È di Sigmund Freud  la concettualizzazione a noi più nota di Perturbante, ovvero il carattere inquietante e disturbante che proviene da qualcosa di familiare, anche troppo familiare e ricorrente. È il caso di sgradevolezza che in alcune persone trasmette la figura del sosia. In Border è la malvagità nascosta dietro l’ordinaria, troppa ordinaria, apparenza di una famiglia sana,… Continue reading Border – Creature di Confine

Recensioni

C’è Tempo

C’è un’espressione abbastanza di moda al momento: Cringy, ossia “imbarazzante”; no, di più! Qualcosa che vorrebbe esser simpatico o brillante ma che suona stupido/infantile/ingenuo e ti fa provare una certa pena per chi c’è caduto. Qualcuno ha usato l’ottima definizione “imbarazzo empatico”, e accade di frequente quando vedi una trasmissione alla TV o un film… Continue reading C’è Tempo